La Fondazione Santa Fiora Cultura è stata fondata nel 2015 dal Comune di Santa Fiora come ente strumentale dello stesso relativamente al settore della promozione della cultura e dell’arte promuovendo la diffusione e la valorizzazione delle proposte culturali nel territorio del Comune di Santa Fiora e dintorni. In particolare, la Fondazione svolge la propria attività per organizzare e realizzare iniziative di carattere musicale, culturale, turistico, museale e per favorire – in generale – lo sviluppo della cultura e dell’arte. Inoltre, è negli scopi dell’ente lo svolgimento di attività riguardanti la tutela, la promozione e la conservazione dei beni di interesse storico-artistici del Comune di Santa Fiora e dintorni nonché la promozione, anche a livello turistico, del territorio. Negli ultimi anni la Fondazione si è dedicata prevalentemente all’organizzazione di eventi culturali che hanno un grande impatto a livello turistico sul paese. Il “Festival Internazionale Santa Fiora In Musica”, giunto alle XXI° edizione ha un impatto non indifferente in termini di occupazione turistica e di pubblicità nazionale ed estera. Ospitando le più grandi personalità della musica classica, jazz ed operistica e le masterclass da loro dirette la cultura si interseca con il turismo e con lo sviluppo economico su numerosi livelli sul territorio. Nelle masterclass del Festival sono transitati grandissimi musicisti delle migliori orchestre ed ensemble mondiali. Dalla Wiener Philharmoniker alla Chicago Simphony Orchestra hanno lasciato un passaggio indelebile nei regazzi che da tutta Italia arrivano nel nostro paese per parteciparvi. L’ultimo anno, con la pandemia in corso, sono state comunque svolte le masterclass che sono state partecipatissime. Le lezioni, svolte con tutte le misure anti-Covid 19 ed all’aperto, hanno visto numerosi maestri di tromba, trombone, arpa, violino a partire dal Direttore Artistico del Festival il M° Andrea Conti primo trombone dell’Accademia di Santa Cecilia in Roma. La Fondazione si è occupata inoltre dell’organizzazione della stagione teatrale dove sono transitate numerose personalità quali Laura Morante, Chiara Francini, Giobbe Covatta, Paola Minaccioni e di appuntamenti culturali come “Notizie dall’Amiata”. organizzato con Alessandra Sardoni e Mariolina Camilleri. Quest’ultima rassegna, nata a Santa Fiora per volontà della giornalista de La7 Alessandra Sardoni e da Mariolina Camilleri viene effettuata su tutto il territorio amiatino e porta ospiti di grandissima rilevanza come Enrico Mentana, Milena Gabanelli, Sabino Cassese, Maurizio De Giovanni, Antonio Manzini. Il padrone di casa è stato fino al 2018 Andrea Camilleri che di Santa Fiora aveva fatto la sua seconda casa. Le attività non si esauriscono però solo con l’organizzazione di eventi ma anche con la gestione del Teatro Comunale A. Camilleri che ospita in varie occasioni tutto il plesso scolastico della zona per numerose attività e le associazioni del territorio che trovano qui la loro sede supplementare. Nel programma del 2021 della Fondazione oltre alla riproposizione di tutte le iniziative svolte negli anni passati c’è sicuramente l’ampliamento della attività quali le iniziative di divulgazione scientifica rivolte a bambini ed a ragazzi in cui si programmeranno degli incontri con personaggi del mondo della scienza e la pubblicazione di testi